Servizi

La Raccolgo s.r.l. opera nel campo dei servizi di igiene urbana ed ambientale; essa ha per oggetto principale la raccolta differenziata di rifiuti urbani, nonché la raccolta differenziata oli vegetali esausti, attività finalizzate alla tutela dell’ambiente e recupero energetico, fornitura di servizi di consulenza ed organizzazione tecnica rivolta in particolare ad Enti pubblici e privati, che trattano rifiuti pericolosi, nonché raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi, nel pieno rispetto delle autorizzazioni amministrative necessarie allo svolgimento delle suddette attività. 

Svolge attività nell’ambito territoriale della Regione Puglia e Campania. Attualmente è presente in buona parte del territorio pugliese e nel territorio campano, svolgendo i propri servizi presso pubbliche amministrazioni, enti privati, comunità montane, aziende pubbliche, municipalizzate e private.

IGIENE URBANA

La RACCOLGO nel corso dei primi anni di attività si è affermata sul mercato con servizi nuovi ed innovativi nel campo della raccolta ecologica di rifiuti urbani, fidelizzando altresì i propri clienti offrendo loro un ventaglio completo di servizi ecologici nell’ambito dell’ecologia ambientale urbana:

  • Raccolta domiciliare
  • Raccolta stradale
  • Raccolta differenziata e trasporto olio vegetale esausto da utenze domestiche e non dimensionati e rapportati ai contesti territoriali
  • Servizi di spazzamento e lavaggio stradale
  • Trasporti Rifiuti Speciali pericolosi e non
  • Gestione di Centri comunali di raccolta
  • Raccolta Rifiuti Ingombranti
  • Attività dirette alla tutela ambientale
  • Attività di pulizia e disinfezione
  • Attività di disinfestazione, deratizzazione e sanificazione

COSA RACCOGLIAMO

Multimateriale
Plastica
Alluminio
Ferro
Rifiuti ingombranti e beni durevoli
Secco indifferenziato
Vetro
Legno
Carta e cartone
Indumenti usati
Organico
Olii Vegetali
Rifiuti pericolosi
farmaci e pile

RACCOLTA DI OLIO VEGETALE ESAUSTO

Dopo aver condotto uno studio sui sistemi attivi di raccolta differenziata di olio vegetale esausto prodotto da utenze domestiche su tutto il territorio nazionale, emerse che in molte realtà territoriali non fosse ancora implementato un adeguato sistema di raccolta di tale rifiuto, e che pertanto un comune rifiuto come gli oli alimentari, era destinato a raggiungere facilmente gli scarichi civili divenendo un forte inquinante per l’ambiente. L’OLIO VEGETALE ESAUSTO con una corretta gestione può essere recuperato per divenire anch’esso risorsa.

Dopo la prima presentazione ufficiale del progetto pilota di raccolta di oli vegetali esausti alla Fiera Internazionale del Recupero e dello Sviluppo Sostenibile “Ecomondo 2008”, ha partecipato alla successiva edizione del 2009, esponendo all’interno dello stand del Consorzio C.O.N.O.E. Contestualmente è stata dato una vasta risonanza con una campagna pubblicitaria e multimediale, a vari livelli, con spot radio televisivi, inserzioni su giornali a livello locale, regionale e nazionale.

La sperimentazione del progetto già attivata in numerosi Comuni, continua a riscuotere positivi risultati, destinati a crescere nel tempo, sia per i quantitativi di olio raccolto, sia per le manifestazioni di interesse da parte di comuni cittadini e di rappresentanti di Amministrazioni Pubbliche. Il progetto viene implementato sul territorio comunale, attraverso un sistema di raccolta stradale o itinerante, in collaborazione con le Amministrazioni Comunali o l’Appaltatore del servizio di Igiene urbana.

  • Plastica
  • Alluminio
  • Ferro
  • Ingombranti
  • Secco
  • Vetro
  • Legno
  • Organico
  • Olii
  • Pericolosi
  • Farmaci e Pile